followers 23 popularity
27
following 1

following  view all

Groups
BeatriceFeoFilangeri is not in any groups

Interests

Parliamo delle donne che fanno grande l\'arte e la cultura: Beatrice Feo FilangeriPosted by Beatrice Feo Filangeri on June 23, 2010 at 4:30pm
View My Blog
.Admin Options.FeatureEdit PostEdit Your Tags Cancel
Delete Post Edit Blog Posts..Beatrice Feo Filangeri a Firenze città che è nel suo cuore di cui si è innamorata e che trova davvero splendida....



Beatrice Feo Filangeri a Trastevere dove risiede a Roma ,che è sempre nel suo cuore e che ha adottato a sua seconda città ,li,dice,si sente davvero felice...





( nella foto \"Agnello di Dio\" una delle opere piu\' importanti e note dell\'artista Beatrice Feo Filangeri che in arte preferisce il nome di Beatrice Feo)



Beatrice Feo Filangeri -Artista,Art director,organi

zzatrice di eventi culturali di alto livello,mecenate ambiziosa,teatrale,grande humor,grande carattere,simpatia e dolcezza,a tratti distaccata dal mondo ,assente,fredda ed altera,...Con un sogno portare alla ribalta la vera arte contemporanea in Italia e nel mondo,scoprire talenti ed esportarli...Creare inventare,far vivere l\'arte a tutti per le strade nelle piazze nei metro\'...

\"Il palazzo,il museo la galleria non bastano piu\',oggi gli artisti possono anche avvalersi di spazi urbani immensi con infiniti fruitori,le gallerie sono stantie, i vernissage patatine e bevande, i musei cimiteri dell\'arte...

Bisogna invertare ed inventarsi nuovi metodi di visibilità\". Beatrice Feo Filangeri mi accoglie nella sua casa museo a Palermo,bellissima ,slanciata,scalza senza un filo di trucco,bionda e seducente,gli occhi grandi e ipnotici,le labbra carnose che si tormenta,portando alla bocca ciocche di lunghi capelli biondi...Le mani lunghissime e nervose..Ascolta Bach,mi offre succo di frutta o Coca Cola,\"io bevo solo questo,il caffè solo quello del bar!\",si accende con grande eleganza una sigaretta....La casa arredata con grandissimo gusto tutta da oggetti antichi,la sua stanza un paradiso di storia,libri antichi,tutta blu, con le collezioni di busti in marmo bianco e porcellane del 700 bianche,alle pareti numerosissime incisioni dal 600 al 700 di grande pregio,poi semi-oscurità lumi accesi ed incensi,alle pareti del grande salone quadri spettacolari ed immensi,poi i ritratti, le scrivanie Boulle, la casa inondata di fascino e piena di storia della sua famiglia,una famiglia importantissima conosciuta anche nel resto del mondo i Filangeri,si quelli che hanno dato i natali a vicerè,tre per l\'appunto,a Cardinali,mecenati,e a Giuseppe Tomasi di Lampedusa ,grande nel suo \"Gattopardo\"...Una famiglia che trasuda storia,fascino,guerre,arte e grandi opere nel territorio siciliano e di tutto il meridione d\'italia...



Beatrice un giorno decide di mettere a disposizione degli altri la sua esperienza di artista ,con un curriculum da far impallidire chiunque ( il suo problema è la modestia nel suo lavoro,non ne vuole parlare,si ostina,non parla mai di se stessa in termini artistici- ndr) ...Ma io leggo :Biennali di Venezia,Premio Michetti,mostre a New York,Barcellona,Amsterdam,Napoli,ed in tutta l\'Italia, poi

( nelle foto la bellissima nobildonna artista Beatrice Feo Filangeri)



nei musei di Mosca,a Milano nelle grandi gallerie,a Caserta nella Reggia,insomma non manca nulla,adesso si prepara all\'evento d\'arte che porterà a Roma ad AltaRoma la rassegna di moda della Capitale...

Due lauree all\'Accademia di belle arti col 110 e lode una a Palermo e l\'altra a Salisburgo,un\'immensa conoscenza della semiotica ( lo studio del significato dei simboli) l\'invenzione di un movimento artistico il \"pop barocco \" che segna uno stile nuovo della pop art italiana,un fascino,una classe e una bellezza irresistibile fanno di lei ,la donna dell\'arte a 360°.Una mente geniale come poche...

Mi chiedo e le chiedo quindi perchè le istituzioni non l\'hanno ancora accolta nel loro interno,visto che lei è appassionata anche di politica,che segue con interesse,forse col sogno di poter unire a questa passione quella per la cultura e creare un unicum...una donna cosi\' con queste idee,con questa storia,e con questa presenza,e con le idee internazionali farebbe invidia a tutto il mondo.

Mi chedo e le chiedo perchè....Lei sorride! \" Preferisco tacere\"....!

Si sà come stanno queste cose,io sono di destra,ma guarda caso ultimamente volevo proporre un progetto a giunte comunali di destra,persone che seguo e sostengo quando è il caso di farlo,....politici che non mi hanno nemmeno voluta ascoltare,un progetto importantissimo artistico culturale per la rivalutazione delle periferie attraverso l\'arte contemporanea dei giovani,un progetto pochissimo dispendioso che porterebbe solo vantaggi,e invece?....Non interessa forse. Ho chiesto appuntamenti a vari assessori a Roma,ma ancora silenzio.Firenze invece mi ha accolta,gli assessori mi hanno ascoltata e hanno trovato la proposta interessantissima e da valutare. Lo stesso accadra\' a Palermo ,la mia città ,a breve...E speriamo bene!\" ....Infondo lei ha già lavorato sodo come art director per due anni con Palazzo Resuttano ,B&ART eventi ,due anni di eventi autofinanziati in una splendida cornice di un palazzo storico aperto per l\'arte agli artisti e alla gente...\"Grande esperienza,grandi spese ,immensa fatica,istituzioni cieche...sorde e mute,tranne qualche piccola eccezione!\"....\"Stavo rivalutando immensamente il territorio siciliano,martoriato da un\'immagine tutt\'altro che culturale all\'estero, avrebbero dovuto farmi da spalla in molti,( invece di fare solo ostruzionismi per invidie e faziosità) ho fatto una promozione a tappeto, a livello internazionale,chiunque veniva a palazzo esclamava\" ma davvero esistono queste realtà in Sicilia?\".....Una pubblicità positiva alla Sicilia e all\'arte dei giovani che accoglievamo a nostre spese a palazzo,tutto fatto da sola con le mie forze e il mio ufficio stampa,e qualche collaborazione) operazioni di questo livello dovrebbero essere supportate,o no?!...,Se ne parlava già in tutto il mondo,....pero\' si vede che a Palermo non fregava piu\' di tanto a nessuno...\" L\'ho fatto per due anni senza soste notte e giorno,con passione,lottando contro i mulini a vento,senza andare in vacanza e senza dormire,con la sola grande gratitudine degli artisti e dei fruitori d\'arte,che avevano trovato davvero uno spazio e un modo nuovo di concepire l\'arte,.... poi mi sono stufata di fare tutto da sola,e ho mollato....!\" \"Non è una fine,ma un inizio di un\'altra era....Il progetto City&Art è nel mio cassetto pronto per essere avviato,trovare la persona giusta il momento giusto e la città giusta.Sarebbe un immenso successo,una formula senza precedenti per promuovere l\'arte giovane a grandi livelli...

Io lottero\'!\".....Lei è una grande donna di carattere.

Sono certo che arriva dove vuole,ha tutte le qualità per poterlo fare: Intelligenza,bellezza mozzafiato,cultura,creatività e grande eleganza.

Sarebbe davvero un peccato non far crescere una grande risorsa per la cultura in Italia.


(D.G Arm.) Milano



- The New York Times BEATRICE FEO FILANGERI ITALIAN ARTIST IN THE WORLD





SAATCHI GALLERY blog PRESENT THE POP BAROQUE OF BEATRICE FEO Born in Italy the new POPBAROQUE of Gianni Nappa by Anonymous Agnello di Dio di Beatrice FeoWITH BEATRICE FEO the Beatrice Feo IS BORN the “ITALIAN BAROQUE POP” Beatrice Feo popbarocca, palermitana artist student of Dova, veteran from Venice under the guide of Daverio and in procinto crossing Italy with a itinerante extension that will leave to fine september from Palermo and will land to Milan cured from Daniela Brignone, continues in its search of pittoriche solutions and historical subjects. Its made painting of strong contrasts chromium plated to us, encloses in if the secular sicialian harmony of shapes and colors that Beatrice arranges with making baroque on cardboards of Salisburgo and burlaps, nearly always of great dimensions, its personages captures to you from the history and ripresentati in shape they like contemporary myths puts into effect, where the approach with the POP art does not turn out forced and indeed the oneness of the works from more force to its in so far as jobs that are placed like logos not riproducibili and just for this Luigi XVI, Mariantoniette, Ulisse, Bach, Medea, Federico II that have been personages forts are bring up-to-date to you in mix of chromatic forces and numbers, signs designs that sink in the sapore of lands of the sirene and riscoprono the character never I tame of the sicialian people. Beatrice Feo succeeds to transmit strong feelings and spurs to an understanding of the new figuration that binds together the history with the myth and produces to works popbarocche of one great contemporary Mediterranean artist




Beatrice Feo Filangeri a Palazzo Resuttano




Beatrice Feo Filangeri a Roma( sua seconda città)
Beatrice Feo Filangeri | BeatriceFeoFilangeri
Cult Magazine intervista Beatrice Feo Filangeri - CULT MAGAZINE LA FAMOSA RIVISTA GLAM PIU' LETTA IN SICILIA E ANCHE IN MOLTE PARTI D'ITALIA a Giugno 2011 in edicola il personaggio: BEATRICE FEO FILANGERI ( due pagine e tante foto) in
unknown

Beatrice Feo Filangeri: L'arte di osare...

Aug 18th 2010 at 9:35 AM

Beatrice Feo Filangeri è un'artista affermata e giovane,siciliana ma che ha già esposto nelle gallerie e  nelle mostre piu' importanti d'Italia e anche all'estero.Vive tra Palermo ,la sua città e Roma,città che ha "adottato" da tempo.

Nel suo percorso artistico ,iniziato per altro fin da giovanissima,anzi quando ancora era studentessa al liceo artistico di Palermo,si trovano expo come Biennale di Venezia,Expo di New York,Mosca,Amsterdam,Barcellona,Milano,Firenze ( il salone d'arte contemporanea,Biennale di Firenze,e tante altre prestigiose mostre nel mondo.Il Premio Michetti,ad esempio,rassegna per cui è stata selezionata personalmente dal noto critico d'arte Philippe Daverio

Oggi si prepara per gli Emirati Arabi,una mostra dei suoi lavori Pop Barocchi ( New Pop Italiano) dovrebbe essere prevista per il 2011...Parlare della sua opera è entusiasmante ,le sono state dedicate tante interviste ,ma vedere i suoi lavori dal vivo è decisamente emozionante ,e quindi lo consiglio vivamente a chi ama l'arte di grande qualità,l'arte...colta...! I suoi ritratti di personaggi storici riprodotti in chiave Pop sono coinvolgenti per la tecnica,per l'espressività,i significati ,simbolici e non...

Ma Beatrice non è solo una donna bellissima, dal sangue blu,elegante,intelligente ,artista, brillante,colta,che discende da importantissima e aristocratica famiglia siciliana,è anche una grande manager di se stessa e degli altri.In lei si scorge sempre quella nota che la rende fuori dal comune rispetto a tutte le altre donne...In realtà mi confessa che avrebbe voluto abbracciare l'arte a 360° ,suona magnificamente la chitarra classica che ha studiato per 14 anni, eda bambina e sempre le è rimasta la passione dell'arte drammatica,avrebbe voluto tanto fare l'attrice,recitava tanto da bambina e da adolescente,e si ricorda quando sin da piccolissima organizzavano "questi film",con un amico che faceva il regista,un bambino di nome Luca Guadagnino,divenuto oggi tra i primi registi italiani nel mondo...Una grandissima creatività,quindi,che esprime,nelle parole,nei gesti,nel suo essere,e  attraverso qualsiasi oggetto che tiene per le mani,qualsiasi colore,matita,materiale di riciclo....Qualsiasi idea con lei diviene vincente. E' una donna concreta che ama fare i fatti e mai solo parole...

Qualche anno fà Beatrice,decide anche di dedicarsi ,(dopo tante esperienze vissute in prima persona come artista e dopo aver appreso molto in questo cammino arduo nell'arte,sia come artista che come direzione,allestimento )alla scelta di talenti da lanciare nel mondo dell'arte attraverso un'operazione che ritengo possa definirsi geniale.Un grande intuito fà di lei una vera talent scout, la grande esperienza nell'arte contemporanea fà si che  la caccia di nuovi talenti,artisti giovanissimi da far conoscere e promuovere lei stessa,sia sempre di altissimo livello qualitativo. Questo significa in una città come Palermo,sfidare le intolleranze di molti,osare forse troppo, avere coraggio da vendere ,e anche una certa sfacciataggine che a lei non manca certo...Farsi molti amici e troppi nemici...Molti la amano,tanti la odiano.E le cattiverie non tardano ad aspettarla,lei sorride e passa avnti,con la forza che solo una siciliana possiede... E...Come ci riferisce scherzosamente e piuttosto cinicamente,"se ne frega quanto basta per continuare i suoi progetti"!!!...

Nasce cosi'tre anni fà il B&ART a Palazzo Resuttano,a Palermo ,nel cuore del centro storico,un edificio del 500 stuccato dai bianchi prodigi Serpottiani,tutto bianco,minimal,illuminato da pochi fari ,allestito con estremo rigore ed eleganza,quasi spoglio ,ma austero nella sua grandiosa bellezza.... (  un grande successo,ne parlerà anche Radio 101,Milano Finanza,Giornali e riviste locali e Nazionali...) un luogo il B&ART;privato dove lei stessa e senza aiuti istituzionali,lavora,sceglie,organizza e propone al pubblico,un'associazione culturale di cui è tutt'oggi Presidente,ma che aspira ad alcuni cambiamenti sostanziali,gli altri due soci  in primo luogo,e la location. Al  momento Beatrice si stà concentrando con successo su Roma i grandi Palazzi dell'aristocrazia Capitolina,i locali piu' trendy  in via Veneto ( come il Gaetano Costa luogo del suo ultimo evento di successo),poi i grandi progetti per gli Emirati...Ma il  B&ART nato a Palermo, dovrebbe restare li' in Sicilia,nella sua intenzione,sebbene ,in una terra difficilissima, ancora li' nel cuore della vecchia Palermo per  ospitare gratuitamente e a proprie spese gli artisti ,da lei selezionati,i giovani talenti italiani e non,concedendogli  l'opportunita di una expo di soli tre giorni in cui tutto si concentra nel vernissage-presentazione dell'artista al folto pubblico palermitano,che la segue,(amici estimatori sostenitori,politici ,e collezionisti delle sue opere e aperti a nuove acquisizioni),tutti  veri amici della prestigiosa Beatrice Feo Filangeri,che accolgono il progetto con grande entusiasmo,e che ancora aspettano da lei le novità promesse per il prossimo anno. Dal B&ART in due anni sono passati  anche artisti affermati e quel luogo quell'idea,si rivelerà presto vincente. Oggi Beatrice mi rivela un altro progetto ,e dopo averne proposti molti alle Istituzioni , in attesa di risposte da queste,ha continuato a cercare e ha trovato una location,un amore a prima vista, luogo che corteggia da tempo  luogo caratteristico e storico,inedito,affascinante come nessun altro ,nel cuore di Palermo anch'esso,che dovrebbe divenire la nuova sede degli eventi artistici culturali e musicali ,e non solo ,anche incontri e dibattiti politici ( sua grande passione ndr) ,si spera entro questo inverno...

Una grande promozione del territorio una grande opportunita' di rilancio per l'immagine culturale ed artistica di Palermo,che pero' la città non ha saputo apprezzare fino in fondo,cosi' come le istituzioni locali,che invece di applaudire a tale scelta coraggiosa di un privato ,di aiutarla e sostenerla,hanno fatto troppo spesso "orecchie da mercante"...

 

Beatrice oggi organizza senza soste le sue expo ,sue, in primis,( come Fashion Journey ,la favolosa serata a Roma per Alta Roma,evento collaterale) con la direzione artistica di Riccardo Ciccarese,e a breve,organizzerà un evento importante il 26 novembre sempre a Roma nel favoloso Palazzo Ferrajoli a piazza Colonna, (Roma) per l'artista originalissima e fantasiosa Giovanna Tomasi ,che festeggerà i 10 anni del suo Magmatismo.Tutta da vedere questa mostra evento,si preannuncia molto glamour ,una serata che richiamerà tutta la Roma che conta...!

Beatrice ha inoltre altri progetti per le sue opere,Dubai in primis,Napoli,e poi ancora chissà...La sua mente vulcanica non si ferma mai,e comunque igni suo evento è sempre un grande successo.

 Lei ha una carta vincente che pochi detengono,un immenso carisma...è un'ammaliatrice delle folle.

 

G.L.

Firenze

 

0 comments
Please to comment

sign in

Username
Password
Remember Me


New to IM faceplate? join free!

Lost Password? click here